Regolamento

1. Obiettivi

La Banca Monte dei Paschi di Siena SPA (di seguito BMPS) con l’iniziativa “Officina MPS”, ha l’obiettivo di sostenere la crescita di nuove realtà imprenditoriali a contenuto tecnologico e innovativo (di seguito “Startup e PMI innovative”) perseguendo al contempo il rafforzamento dell’esperienza Cliente, il miglioramento dei processi aziendali e lo sviluppo di nuovi ecosistemi digitali per ampliare la propria offerta.

L’iniziativa si articola attraverso un processo di selezione che prevede la presentazione, da parte dei candidati, di progetti dettagliati aventi ad oggetto soluzioni implementabili nell’ambito del business di BMPS selezionando la migliore progettualità, secondo il processo delineato nelle successive disposizioni del presente Regolamento.

2. Destinatari

L’iniziativa è rivolta alle “Startup e PMI innovative” regolarmente costituite ed iscritte al registro delle Startup e PMI innovative, ad esclusione di quelle riconducibili a dipendenti del Gruppo MPS o di società dalla stessa partecipate.

La partecipazione all’iniziativa è gratuita.

La presente iniziativa non costituisce concorso od operazione a premio in quanto rientrante nelle fattispecie di esclusione di cui all’art. 6, lett. a) del DPR n. 430/2001 (“Concorsi indetti per la produzione di opere letterarie, artistiche o scientifiche, nonché per la presentazione di progetti o studi in ambito commerciale o industriale, nei quali il conferimento del premio all'autore dell'opera prescelta ha carattere di corrispettivo di prestazione d'opera o rappresenta il riconoscimento del merito personale o un titolo d'incoraggiamento nell'interesse della collettività”).

3. Presentazione delle proposte

La presentazione delle candidature avviene, nella sua interezza, nel periodo compreso tra le ore 12.00 del 1 febbraio 2018 e le ore 24.00 del 18 marzo 2018 avvalendosi del sito web dedicato dell’iniziativa (“Piattaforma”) presente all’indirizzo www.officina.mps.it, compilando l’apposito form di registrazione ed allegando un “Pitch” (documento che illustra in modo sintetico l’iniziativa imprenditoriale) in formato pdf.

4. Selezione delle Startup finaliste

Al termine della fase di presentazione delle proposte, il “Comitato di Selezione” composto da rappresentanti di BMPS, valuta la documentazione ricevuta e procede alla selezione di 21 Startup e PMI Innovative (“Startup selezionate”).

Le 21 Startup selezionate, saranno contattate da BMPS attraverso i canali di contatto indicati nel form di adesione per essere invitate ad un evento dedicato (“Selection Day”) ove presentare la propria iniziativa imprenditoriale in plenaria ed effettuare specifici incontri di approfondimento con selezionati Top Manager BMPS.

Ogni candidato ha 5 minuti a disposizione per presentare il proprio progetto e 3 minuti per rispondere alle domande del Comitato di Valutazione (nella sessione plenaria) e 20 minuti per approfondire, in sessioni specifiche “one to one” con alcuni Top Manager BMPS, le principali caratteristiche del progetto e le opportunità di applicazione al contesto di BMPS.

Al termine delle presentazioni in plenaria e degli incontri di approfondimento il Comitato di Valutazione si riunisce per scegliere le 7 Startup Finaliste che accedono alla fase successiva. 

Le finaliste vengono annunciate al termine dell’evento.

5. Selezione del Progetto Vincitore

Le 7 Startup Finaliste lavorano singolarmente di concerto con il Top Management BMPS per identificare un’applicazione concreta dell’innovazione al contesto di BMPS  in ottica di “Co-progettazione”. Nello specifico, ad  ognuna delle Startup Finaliste è assegnata una coppia di Top Manager BMPS con lo scopo di realizzare una Proposta Progettuale da realizzare in tempi rapidi il cui contenuto è coerente con gli obiettivi definiti da BMPS.

La fase di Co-progettazione dura al massimo 4 settimane, nelle quali i Team composti da Startup Finalista e Top Manager BMPS (di seguito “Team”) sono liberi di organizzare le modalità di lavoro secondo le rispettive esigenze.

Durante la fase di Co-progettazione, in considerazione del fatto che entrambe le parti potrebbero entrare in possesso di informazioni riservate, BMPS si riserva la facoltà di sottoporre alle Startup e PMI innovative la stipula di un accordo di riservatezza che tuteli entrambe le parti.

Le 7 Proposte Progettuali vengono presentate nel corso di un evento dedicato (“Celebration Day”), su cui BMPS si riserva di valutare l’opportunità di aprire lo stesso al pubblico e segnatamente ad esperti del settore, influencer e giornalisti. 

Ognuno dei 7 Team ha 10 minuti a disposizione per presentare la propria proposta progettuale e 5 minuti per rispondere alle domande della Giuria che presiede alla valutazione finale (di seguito “Giuria Finale”).

La Giuria Finale seleziona a suo insindacabile giudizio la migliore proposta progettuale proclamando pubblicamente la proposta progettuale vincitrice.

6. Criteri di valutazione

Il “Comitato di valutazione” nella fase di Selezione delle Startup e PMI Innovative finaliste e la Giuria Finale nella fase di Selezione del Progetto Vincitore Finale sono  composte da esponenti di BMPS ed esperti esterni designati da BMPS sulla base di una comprovata esperienza in ambito innovazione (ad esempio rappresentanti di importanti realtà imprenditoriali, finanziarie e accademiche).

Il Comitato di valutazione e la Giuria Finale valutano le idee progettuali ammesse all’iniziativa, a proprio insindacabile giudizio, sulla base dei seguenti criteri:

  • Innovazione: si valuta l’innovazione del progetto in termini di distintività e differenziazione dell’offerta;
  • Applicabilità: si valuta la potenzialità ed il grado di attrattività dei progetti e delle startup ai fini di eventuali collaborazioni e/o partnership che possano essere di interesse per MPS
  • Credibilità: si valuta la capacità del Team proponente di gestire progettualità realizzative anche in contesti complessi;
  • Comunicazione: si valuta la capacità di presentare l’iniziativa imprenditoriale in modo efficace sia in forma scritta (form di registrazione e documentazione allegata) che orale (sessioni di presentazione in pubblico) .

7. Proposta progettuale vincitrice

Alla Startup e PMI Innovativa facente parte del Team della Proposta Progettuale vincitrice è assegnato un contributo monetario di 25 mila euro, al lordo di eventuali imposte di legge.

BMPS si riserva, comunque, la facoltà di coinvolgere entro i 3 mesi successivi alla proclamazione del vincitore tutte le Startup e PMI innovativa finaliste allo scopo di dare corso allo sviluppo delle progettualità presentate, qualora le proposte fatte risultino di particolare interesse per BMPS.

8. Proprietà intelletuale, manleve e garanzie

Con la partecipazione alla presente iniziativa ciascun partecipante dichiara espressamente che ogni Progetto proposto è originale e non viola in alcun modo, né in tutto né in parte, i diritti di proprietà, intellettuale o industriale, di terzi manlevando sin d’ora BMPS e/o gli eventuali partner da ogni e qualsivoglia responsabilità, richiesta di risarcimento dei danni e/o sanzione avanzata da terzi al riguardo.

9. Riservatezza delle informazioni

Con l’adesione alla presente iniziativa ciascun partecipante accetta che il Progetto presentato possa essere oggetto di pubblicazioni o di attività di comunicazione.

I campi contenuti nel form di partecipazione e la relativa documentazione allegata, vengono esaminati solo da:

  • il team di lavoro;
  • l’amministratore della piattaforma web per la raccolta delle candidature;
  • i componenti dei Comitati di Selezione e Valutazione e della Giuria Finale;
  • le persone interne ed esterne a BMPS che, per ragioni legate alla gestione della presente iniziativa, debbano averne accesso.

I soggetti sopra menzionati si impegnano a mantenere e tutelare la riservatezza dei materiali e delle informazioni sottoposte alla loro valutazione, e a non utilizzare le informazioni relative ai progetti pervenuti, se non per le finalità strettamente connesse all’iniziativa. 

10. Esclusione

Sono esclusi dall’iniziativa i soggetti che dovessero presentare dichiarazioni e/o documenti riportanti informazioni in parte o totalmente false e/o non corrette. Sono inoltre escluse tutte le proposte che dovessero risultare:

  • incomplete;
  • inviate oltre il termine indicato;
  • in contrasto con le norme stabilite dal presente regolamento;
  • in violazione di diritti di proprietà intellettuale o industriale di terzi.

11. Obblighi dei partecipanti

La partecipazione all’iniziativa “Officina MPS” comporta la completa ed incondizionata accettazione di quanto contenuto nel presente regolamento. In caso di modifiche apportate al presente regolamento, le Startup e PMI innovative prendono atto ed accettano che il nuovo regolamento sarà efficace nei loro confronti dalla data di pubblicazione sul sito www.officina.mps.it.

Tutti gli oneri e spese connessi all’allestimento dei Progetti presentati sono ad esclusivo carico dei canditati.

I canditati dichiarano di accettare incondizionatamente le valutazioni effettuate dagli organismi preposti alla valutazione dei progetti in tutte le fasi in cui si articola l’iniziativa, riconoscendone l’assoluta autonomia decisionale e rinunciando con l’adesione ad ogni riserva o contestazione al riguardo.

12. Informazioni

Ulteriori informazioni e chiarimenti possono essere richiesti all’indirizzo email info@officina.mps.it.